Sei qui: Home [1] Chi siamo
PDF  Stampa  E-mail 

La cooperativa Studio 87 è nata nel 1991 dalla volontà di un gruppo di archivisti paleografi e operatori d'archivio che intendevano dare continuità e professionalità al riordino e alla valorizzazione dell'archivio storico del Comune di Sant'Antioco, sulla spinta della legge 28/84 che la Regione Sardegna aveva reso operativa per finanziare la gestione dei servizi culturali.

La competenza degli operatori ha potuto dare sviluppo alla cooperativa, che è cresciuta negli anni estendendo i progetti di recupero e gestione ad altri archivi comunali nella Provincia di Cagliari (San Giovanni Suergiu, Giba, Villamassargia, Musei).


Inevitabile conseguenza di questa esperienza è stata la realizzazione di servizi destinati a supportare i ricercatori nella consultazione del complesso sistema documentario.

Nel 1997 è stato istituito a Sant'Antioco il laboratorio didattico. Grazie a questo strumento gli studenti delle scuole primarie e secondarie hanno cercato di sviluppare percorsi di ricerca originali per ricostruire una storia, capire avvenimenti spesso dimenticati,   analizzare consuetudini e mentalità che, correttamente decifrati, ne hanno arricchito i saperi di fatti e "vite" di gente comune negli aspetti più normali e meno visibili della vita vissuta, quella reale.

Gli operatori hanno semplicemente cercato di orientare i ricercatori (tramite inventari, repertori, indici e consultazioni informatiche) cercando di far emergere i legami tra l'oggetto della ricerca e i vari fondi archivistici.

Conservare meglio per raccontare di più ai cittadini, protagonisti delle mille storie segrete racchiuse nei documenti, sarà il prossimo futuro; e poi Internet, per presentare in rete il patrimonio cartaceo e renderlo immediatamente consultabile per i sardi del mondo. L'antico nome fenicio di Sant'Antioco  deriva dalla radice semitica S-L-K, che è presente anche nella lingua araba con lo stesso significato generale di viaggiare.
Il viaggio continua.